Primo giorno di primavera, casualmente ideale per un primo bilancio dei campionati di categoria appena terminati. Partiamo da UNDER 14, che riteniamo il campionato più difficile (gioco più evoluto rispetto a una U13 ma ancora con la rete bassa) dove le ragazze dopo un’inizio difficile sono andate pian piano in crescendo chiudendo al 5° posto, con il solo rammarico di aver lasciato lungo il percorso qualche punto di troppo. Per UNDER 16 annata 2007 un bel percorso nel girone, chiuso al 2° posto nonostante una sola sconfitta (ma qualche tie break di troppo) che ha permesso alla squadra di accedere alla seconda fase, conclusasi subito agli ottavi di fronte a Duo Volley onestamente di una categoria superiore, non per altro inserita nel girone “Eccellenza” nella prima fase. UNDER 16 2006… girone terminato al 4° posto dove però a differenza dello scorso anno non ci ha permesso di accedere alla fase successiva; un campionato strano dove le ragazze, causa varie indisponibilità legate a infortuni e positività al covid, non sono riuscite a trovare un’ equilibro costante, alternando buone prestazioni a gare al di sotto delle proprie possibilità…ci può stare, è mancata sicuramente un po’ di fortuna nel avere sempre l’organico completo a disposizione. Anche la nostra UNDER 18 è riuscita come lo scorso anno, a centrare l’accesso alla seconda fase concludendo il girone al 2° posto con più alti che bassi…qualche partita dove le ragazze non si sono espresse al meglio ma che non avrebbe cambiato comunque la posizione in classifica. Il percorso si è fermato anch’esso agli ottavi di fronte a Uboldo con un bacino di atlete di qualità superiore.

E ora le prospettive: parteciperemo a tutti i campionati primaverili da U13 a U18, spezzando subito una lancia a favore delle atlete del 2009 che finalmente dopo circa un’anno e mezzo (causa la pandemia) torneranno ad affrontare le partite ufficiali. E stessa cosa per le bimbe del minivolley abbiamo in previsione a fine maggio un concentramento all’aperto (dopo due anni) sperando nella clemenza del meteo. Alcune under verranno proiettate rispetto all’invernale a giocare i tornei primaverili nella categoria superiore, antipasto di quello che poi sarà la partenza del prossimo anno. Abbiamo anche modificato il planning degli allenamenti per cercare una migliore crescita qualitativa delle ragazze, partendo gia da oggi a guardare nel futuro prossimo al percorso di crescita di tutte le nostre tesserate.

Ricordiamo infine la nostra UNDER 12 che al giro di boa è a metà classifica, cosa forse insperata all’inizio di stagione, ma frutto dell’impegno constante delle ragazze (2010-11-12) anch’esse penalizzate da questi due anni così travagliati, considerando che l’obiettivo non è il punteggio finale ma imparare a giocare sia singolarmente, che di squadra. Per ultimo la nostra 2a DIVISIONE che a 3/4 di campionato è in lotta per la promozione (dopo la prima gara persa al tie break con Ferno ha sempre vinto), dovendosela vedere con Cassano e appunto Ferno (in tre per due posti) e che nelle prossime due settimane e all’ultima giornata sarà impegnata negli scontri diretti, senza però perdere la concentrazione regalando punti preziosi con le squadre al di sotto.

Ci aspettano ancora due mesi intensi con la speranza alla fine di ricavare le giuste soddisfazioni: FORZA AGORA’.