Sempre più affollato il calendario gare che ci porta alla metà di novembre. In ordine, si comincia venerdi sera in casa con il debutto (finalmente) della nostra 2a Divisione in un lungo campionato che ci porterà a giocare fino a maggio. Per noi un novità, dopo diverse annate giocate nella serie superiore, e quindi anche un’incognita sul valore delle squadre che affronteremo. Sicuramente il minimo obiettivo deve essere la salvezza, partendo così con i piedi per terra e valutare in corso dove realmente si può arrivare. Chiusa la parentesi, il sabato pomeriggio U14 sarà impegnata a Uboldo per cercare di ripetere la discreta prestazione del turno precedente riguardante lo sviluppo del gioco, al cospetto di una formazione che naviga nelle stesse acque in classifica. La domenica si arricchisce con quattro gare: al mattino U18 in casa reduce dalla sconfitta contro la prima in classifica, contro una più abbordabile (sulla carta) Ternate; U13 2007 impegnata subito in un primo importante match in trasferta a Vedano. Conclusione al pomeriggio: U13 2008 impegnata a Orago, una gara ad incognita visti i risultati di entrambe le squadre nelle prime due giornate; infine U16 in casa contro Masnago per tentare il pokerissimo di vittorie, vista la striscia a punteggio pieno delle prime quattro gare.