Ebbene si, tutti sanno la situazione particolare e delicata che stiamo vivendo in Italia per colpa di questo maledetto virus. Dopo le disposizioni governative con il nuovo decreto legge del 8 marzo, la federazione ha deciso la sospensione fino al 3 aprile di tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali. Fipav ha voluto adeguarsi a tale normativa data la stretta correlazione tra la propria attività e le strutture scolastiche nazionali, vista la sospensione delle lezioni anch’ esse a tale data. La società, come molti, ha ritenuto di doversi cautelare sospendendo tutti gli allenamenti fino a nuovi sviluppi. Ora rimaniamo in attesa… di sapere quando potremmo ritornare in palestra… di sapere se e con quali modalità potranno riprendere le gare in calendario che stanno subendo un’accumulo di rinvii… di capire se i tornei primaverili di categoria potranno essere svolti… di capire se le attività promozionali Under 12 e Minivolley legate alle più piccine potranno continuare… IN ATTESA. Proviamo in ogni caso a essere fiduciosi e pensare positivo; per lo meno non costa nulla… Seguiranno aggiornamenti.